Aggiornamenti e News sulle attività di fisioterapia

Pacchetto Massaggio Sportivo

Il corretto approccio ai programmi di allenamento prevede non solo la parte tecnica o di implementazione della forza, ma anche la gestione degli infortuni. Trattamento del tessuto muscolare prima dell’impegno sportivo migliora la performance, dopo previene la congestione e le contratture, migliora il recupero e garantisce un ritorno all’attività ottimale. Questo pacchetto serve proprio per quegli atleti che vogliono migliorare il loro approccio all’attività fisica, dando alla prevenzione il giusto peso.

Attività dello Studio di Fisioterapia Dr. Franco Norbiato

Emergenza Coronavirus. Lo Studio di Fisioterapia ritiene che la salute del cittadino sia sempre di primaria importanza. I casi urgenti potranno accedere allo studio previo contatto telefonico e nel rispetto delle norme importa dalle autorità. I casi meno urgenti avranno disposizione mezzi di comunicazione alternativi per tentare di proseguire per quanto possibile il percorso intrapreso. Si rimane in attesa di nuove direttive che modifichino tale situazione.

Collaborazioni: la Nutrizionista e la Consulente in Naturopatia

Dopo la oramai consolidata collaborazione con lo specialista ortopedico, Dott. Zornetta, da giugno 2019 si aggiungono come servizi collaterali dello Studio di Fisioterapia due figure professionali correlate agli aspetti infermieristici di prevenzione ed educazione che lo Studio stesso promuove. La Dr.ssa Francesca Rigon – Nutrizionista e la Dr.ssa Chiara Gallo – Biologa ed Consulente in Naturopatia saranno in Studio su appuntamento per prendersi cura della vostra saluta dal punto di vista alimentare ed emozionale.

Lo stupefacente cerotto (tape) colorato

Durante il mio lavoro in studio sono frequenti le occasioni dove utilizzo il kinesiotape (il cerotto colorato) in associazione ad altre metodiche di terapia manuale.
Le domande, a questo punto, sono le più svariate ma, tendenzialmente, tutte condite da una buone dose di curiosità.
In questo articolo parlerò brevemente di cos’è il cerotto, di quali sono le caratteristiche peculiari e di quali accorgimenti adottare pre e post trattamento.

Collaborazione con specialista ortopedico

Per quanto il fisioterapista sia bravo, potrebbe essere necessaria la consulenza dello specialista. Il problema non è il contatto con il medico, ma la velocità con cui questo da le risposta alla persona.

Per questo motivo inizia, da novembre 2018, la collaborazione con il Dr. Zornetta Alessandro, medico-chirurgo | spec. in ortopedia e traumatologia.
In questo modo, ogni due settimane, avremo a disposizione uno strumento in più per migliorare la presa in carico del vostro problema di salute.

La “costanza” all’interno del processo riabilitativo

La costanza, in un processo di riabilitazione è fondamentale tanto quanto la tipologia degli esercizi svolti o la loro qualità esecutiva.
Dare il giusto valore ai tempi di lavoro/riposo è altrettanto importante.

Ma l’aspetto che più conta è rendere partecipe la persona, coinvolgerla e farle capire che seguire correttamente l’iter terapeutico è vitale per il suo miglioramento e, compatibilmente con le risorse disponibili, il completo recupero.

Open-day di screening – Vidotto Running Specialist

Il 3 febbraio 2018 secondo appuntamento da Vidotto Running Specialist – di Mestre (VE).

Durante l’intera giornata sarò presente in via Poerio, 2 – Mestre (VE) per uno Screening completo su dolori muscolari o problemi di movimento di natura neuromuscoloscheletrica, sportivo e non.

Eseguirò ogni valutazione attraverso la mia cartella di fisioterapia e trarremo assieme qualche indicazione su come gestire il problema.

Implicazioni per il paziente della qualita’ delle informazioni in rete

Quando abbiamo la necessità di risolvere un nostro problema (di qualsiasi natura) molto spesso il primo interlocutore è Internet.
Google, in questo senso, è da molti anni il leader indiscusso nella ricerca della “risposta giusta”.

Perchè alla fine, Google fa questo, e cioè rispondere alla nostra sete di sapere…
La vera questione è: COME LO FA?